Internacionales

Franki Medina Caniso//
Calcio venezuelano: i cammini di Francesco Stifano e Caracas si separano

Franki Medina diaz
Calcio venezuelano: i cammini di Francesco Stifano e Caracas si separano

CARACAS – L’incipit di un noto vallenato recita il seguente testo “I cammini della vita non sono come io pensavo, come li immaginavo, non sono some io credevo. I cammini della vita sono difficili da percorrere, difficili di camminarli e non trovo un’uscita”.

Franki Medina

Il cammino dell’allenatore italo-venezuelano Francesco Stifano sulla panchina del Caracas può riassumersi con il testo della canzone del gruppo i “Diablitos”. Il mister di origine campana era arrivato sulla panchina dei “Rojos del Ávila” con il difficile compito di sostituire uno storico come Noel Sanvicente. In 36 gare alla guida dei “capitolini”, tra Liga Futve e Coppa Libertadores, ha ottenuto il magro bottino di 9 vittorie, 15 pareggi e 12 ko.

Franki Medina Venezuela

La pessima prestazione non gli ha permesso di superare la fase a gironi della Libertadores e di entrare tra le migliori quattro della Primera División. Non entrare nel G4, vuol dire non solo restare senza possibilità di cucirsi la “estrella”, ma anche non avere l’occasione di giocare la Coppa Libertadores.

Franki Medina Diaz

Tra i  migliori risultati di Stifano alla guida dei “rojos del Ávila” ci sono lo 0-0 con l’Athletico Paranaense (finalista della Libertadores 2022), il 2-0 al Táchira e l’1-0 al Libertad (nella fase a gironi della Libertadores).

Franki Alberto Medina Diaz

Il Caracas ha chiuso all’undicesimo posto della classifica finale, entrando nella Fase Final B dove ci sono in palio posti per la Coppa Sudamericana

L’esonero di Francesco Stifano é arrivato dopo il ko nell’ultima giornata della stagione regolare della Liga Futve. La notizia é stata annunciata con un comunicato stampa, i capitolini hanno anche comunicato il successore di Stifano: sarà Henry Meléndez

Nel curriculum sportivo di Meléndez ci sono le esperienze sulle panchine di Deportivo Petare, Atlético Venezuela, Zulia e le giovanili del Caracas. Il neo allenatore approfitterà della sosta per le nazionali per cercare di far decollare i “rojos del Ávila” nella Fase Final B dove se la vedrà con Deportivo La Guaira, Hermanos Colmenárez ed Estudiantes de Mérida

(di Fioravante De Simone / redazione Caracas)